Alessandro Grazian – Tattile Lyrics

Le labbra si mordono piano le mie ferite
Le guance si tendono carne per sorridere
Le dita si aprono in chiome ed io mi sto perdendo
Le mani si allungano al cuore che si sta piegando
Mi sta piegando
Mi sta piegando
Mi sto piegando